L'azzione

Trilussa

Un Somarello, appena ch'ebbe visto
che in testa d'un corteo c'era un Cavallo,
fece succede un mezzo acciaccapisto:
perché, co' la speranza d'arivallo,
scanzò la folla e ruppe li cordoni
a furia de zampate e de pistoni.

La gente protestò: - Che modo è questo
de fasse avanti? Brutto propotente!
Co' 'sti sistemi, sfido! Se fa presto!...-
Er Somaro rispose: - Certamente:
io m'aiuto a la mejo, mica è vero
che me posso fa' largo cór Pensiero...

potrebbero interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI