Mausoleo di Augusto

Piazza Augusto Imperatore - 00186 Rome
Campo Marzio [R.IV]
Centro Storico [1A]

Costruito da Augusto nel 29 a.C. quale sepolcro per sé e per i suoi discendenti, ha una pianta circolare di 87 metri di diametro, su cui si erigeva un tumulo conico di 44 metri sormontato dalla statua dell'Imperatore.

Sull'ingresso erano i due obelischi, che attualmente sono uno in Piazza del Quirinale ed uno in Piazza dell'Esquilino.

A questo mausoleo si ispirò Adriano quando, un secolo e mezzo dopo, realizzò la sua tomba di famiglia, il Mausoleo di Adriano, poi divenuto Castel Sant'Angelo.

La costruzione rimase abbandonata fino al XII secolo, quando i Colonna la trasformarono in roccaforte ("l'Agosta"), poi smantellata da Gregorio IX nel 1241; da allora fu sfruttata come cava di travertino.

Successivamente fu utilizzata in vari modi fino al 1936 quando, con la sistemazione della zona, fu chiusa.

This site uses technical cookies, including from third parties, to improve the services offered and optimize the user experience. Please read the privacy policy. By closing this banner you accept the privacy conditions and consent to the use of cookies.
CLOSE