Chiesa del Gesù

Piazza del Gesù - 00186 Roma
Pigna [R.IX]
Centro Storico [1A]

E' la Chiesa romana dei Gesuiti, realizzata con uno stile tra il rinascimentale ed il barocco, stile che prenderà il nome di "stile gesuitico".

Nel 1568, fu il Cardinale Alessandro Farnese ad incaricare il Vignola della realizzazione che si concluse con l'esecuzione della facciata, eseguita nel 1575, dopo la morte del Vignola, da Giacomo Della Porta; si dice che collaborò alla realizzazione anche il padre gesuita Giuseppe Valeriani.

La monumentale facciata domina dall'alto la non grande piazza; la cupola, sempre del Della Porta, ha un tamburo ottagonale.

L'interno, a croce latina, ha una vasta navata la cui volta è affrescata con il Trionfo del nome di Gesù di Giovan Battista Gaulli detto il Baciccia che ha affrescato anche la cupola con Patriarchiottori della Chiesa e la calotta con Il Paradiso inneggia a Gesù.

La tribuna è affrescata, sempre dal Baciccia con Gloria del mistico Agnello, e sull'altare maggiore una pala del Capalti Circoncisione.

Ai lati cappelle con opere di altri autori di rilievo: Salita al Calvario e Crocefissione di Valeriani; Morte del Santo del Maratta;
Sacro Cuore di Gesù di Pompeo Batoni; Adorazione della Santissima Trinità di Bassano; Conversione e Predicazione di San Paolo
di Pier Francesco Mola e San Francesco Borgia di Andrea Pozzo.

Nel transetto di sinistra la Cappella di San Ignazio di Loyola magnifica opera di Andrea Pozzo, in quello di destra il bellissimo
altare San Francesco Saverio di Pietro Cortona.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI