Chiesa Nuova (Santa Maria in Vallicella)

Piazza della Chiesa Nuova - 00186 Roma
Parione [R.VI]
Centro Storico [1A]

Il vero nome della chiesa è di Santa Maria in Vallicella.
Il nome Chiesa Nuova risale a quando, esistendo una vecchia chiesa del XII secolo dedicata a San Giovanni, nel 1575 San Filippo Neri con l'aiuto del Cardinale Pierdonato Cesi ottenne da Papa Gregorio XIII di costruire in quel sito una "nuova chiesa" da cui il nome di Chiesa Nuova, che fu dedicata a Santa Maria in Vallicella.

La realizzazione, iniziata da vari autori, fu conclusa da Martino Luigi il Vecchio.

La facciata a due ordini di lesene e con porta centrale fra coppie di colonne ed ornata da un ricco balcone fu realizzata nel 1605 da Fausto Rughesi.
L'interno a croce latina con cinque cappelle è ricchissimo di opere d'arte.

La chiesa fa parte del Palazzo dei Filippini che comprende oltre alla chiesa, la Torre dell'Orologio, il Convento e l'Oratorio dei Filippini.

La Torre dell'Orologio, da cui il nome della piazza, fu eretta dal Borromini nel 1647 e svetta all'angolo del Palazzo; è a quattro piani con finestre, con facciate concave nel fronte e retro e convesse lateralmente con pilastri corinzi; sotto l'orologio il mosaico di Pietro da Cortona Madonna della Vallicella, sulla sommità il castello delle campane.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI