La previdenza

Trilussa

Un Gatto s'incontrò con un amico:
Come va? - Se campicchia...- E indove stai? -
Dice: - Lavoro in quer palazzo antico.
Uh! Li sorci ch'acchiappo! Nun te dico!
Nun finischeno mai!
Che stragge! Che macello!
Fa piacere a vedello!
Però, ne la soffitta der palazzo,
c'è la moje d'un sorcio co' la fija,
e quelle, poveracce, nu' l'ammazzo:
prima per un riguardo a la famija
eppoi perché me fanno
trecento sorci all'anno...
In certe circostanze è necessario
un po' de sentimento umanitario...

This site uses technical cookies, including from third parties, to improve the services offered and optimize the user experience. Please read the privacy policy. By closing this banner you accept the privacy conditions and consent to the use of cookies.
CLOSE